servizi offerti

01

servizi laboratorio

Energhia è dotata di proprio Laboratorio a temperatura e umidità controllate, in grado di effettuare le seguenti attività:

  • ISPEZIONI FISCALI E NON FISCALI DI CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA ATTIVA;
  • ISPEZIONI NON FISCALI DI CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA REATTIVA;
  • ISPEZIONI FISCALI E NON FISCALI DI TRASFORMATORI DI MISURA DI CORRENTE (ERRORE DI RAPPORTO E DI ANGOLO).

Le ispezioni fiscali sono condotte nel rispetto del “REGOLAMENTO di ISPEZIONE FISCALE” pubblicato nella sezione “REGOLAMENTI E CERTIFICAZIONI” del presente sito.

Al termine del processo ispettivo, Energhia rilascia i certificati redatti in conformità a quanto richiesto dalle Circolari delle Dogane in vigore ove si tratti di ispezioni di tipo fiscale.

VERIFICHE FISCALI E NON FISCALI DI CONTATORI DI
ENERGIA ELETTRICA ATTIVA

visualizza relativa scheda

VERIFICHE NON FISCALI DI CONTATORI DI
ENERGIA ELETTRICA REATTIVA

visualizza relativa scheda

VERIFICHE FISCALI E NON FISCALI DI
TRASFORMATORI DI MISURA DI CORRENTE

visualizza relativa scheda

02

verifiche sull'impianto

Energhia è dotata di dispositivi e apparecchiature che consentono di svolgere presso la sede dell’impianto del cliente le seguenti attività:

  • ISPEZIONI FISCALI E NON FISCALI DI SISTEMI DI MISURA DI ENERGIA ELETTRICA ATTIVA;
  • ISPEZIONI NON FISCALI DI SISTEMI DI MISURA DI ENERGIA ELETTRICA REATTIVA.

Le ispezioni ai sistemi di misura possono essere effettuate a carico reale ovvero a carico fittizio, sia sul circuito primario di potenza che sul circuito secondario del sistema di misura oggetto di verifica.

Le ispezioni fiscali sono condotte nel rispetto del “REGOLAMENTO di ISPEZIONE FISCALE” pubblicato nella sezione “REGOLAMENTI E CERTIFICAZIONI” del presente sito.

Al termine del processo ispettivo, Energhia rilascia i certificati redatti in conformità a quanto richiesto dalle Circolari delle Dogane in vigore ove si tratti di ispezioni di tipo fiscale.

ISPEZIONI FISCALI E NON FISCALI DI SISTEMI DI MISURA DI ENERGIA ELETTRICA ATTIVA SULL’IMPIANTO

visualizza relativa scheda

ISPEZIONI NON FISCALI DI SISTEMI DI MISURA DI ENERGIA ELETTRICA REATTIVA SULL’IMPIANTO

visualizza relativa scheda

03

verifiche protezioni

Energhia esegue prove di verifica in campo sia di prima installazione che successive, sui seguenti sistemi di protezione:

  • SISTEMI DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA (SPI) IN BASSA TENSIONE IN ACCORDO ALLA NORMA CEI 0-21;
  • SISTEMI DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA (SPI) IN MEDIA TENSIONE IN ACCORDO ALLA NORMA CEI 0-16;
  • SISTEMI DI PROTEZIONE GENERALE (SPG) IN MEDIA TENSIONE IN ACCORDO ALLA NORMA CEI 0-16.

VERIFICA PROTEZIONE DI INTERFACCIA CEI 0-21

Mediante prova sull’impianto vengono misurate la precisione delle soglie impostate ed il tempo di intervento della protezione di interfaccia (PI), viene inoltre accertato il corretto funzionamento dell’intero sistema di protezione di interfaccia (SPI) comprensivo del dispositivo di interfaccia (DI) associato.
A conclusione delle prove viene rilasciato un certificato di verifica corredato dei rapporti di prova generati dalla strumentazione.

REGOLAZIONI SISTEMA DI PROTEZIONE INTERFACCIA CEI 0-21

visualizza relativa scheda

VERIFICA PROTEZIONE DI INTERFACCIA CEI 0-16

Mediante prova sull’impianto vengono misurate la precisione delle soglie impostate ed il tempo di intervento della protezione di interfaccia (PI), viene inoltre accertato il corretto funzionamento dell’intero sistema di protezione di interfaccia (SPI) comprensivo del tempo di apertura del dispositivo di interfaccia (DI) associato.
A conclusione delle prove viene rilasciato un certificato di verifica corredato dei rapporti di prova generati dalla strumentazione.

REGOLAZIONI SISTEMA DI PROTEZIONE INTERFACCIA CEI 0-16

visualizza relativa scheda

VERIFICA PROTEZIONE GENERALE CEI 0-16

Mediante prova sull’impianto vengono misurate la precisione delle soglie impostate ed il tempo di intervento della protezione generale (PG) oltre ai settori angolari quando richiesto; viene inoltre accertato il corretto funzionamento dell’intero sistema di protezione (SPG) comprensivo del tempo di apertura del dispositivo generale (DG) associato.
A conclusione delle prove viene rilasciato un certificato di verifica corredato dei rapporti di prova generati dalla strumentazione.